Collegio BG logo

Convocazione assemblea annuale 2019

Circolare convocazione iscritti

 

 

CNPI

Si allega la circolare prot. 3607 - Sospensione a tempo indeterminato per morosità per mancato pagamento della quota annuale: titolarità del procedimento.

Circolare sospensioni per morosità

CCIAA BG logo

La mediazione

Uno strumento di giustizia alternativa per la risoluzione delle controversie

 

Che cosa è

La mediazione è lo strumento che permette di risolvere una controversia con l’aiuto di un mediatore specializzato, imparziale e indipendente nominato dalla Camera di commercio, che assiste le parti nella ricerca di un accordo amichevole e soddisfacente. Per alcune materie la mediazione è obbligatoria, per le altre può essere una scelta delle parti al momento della stesura del contratto o all’insorgere di una lite.

 

I vantaggi della mediazione

Con la mediazione vengono garantiti riservatezza, tempi brevi, costi contenuti e predeterminati. Rappresenta pertanto una valida alternativa alla giustizia ordinaria.

 

A chi interessa

Persone fisiche, imprese, professionisti, consumatori ed Enti pubblici utilizzano la mediazione:

  • per le materie obbligatorie, ovvero condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, responsabilità medica e sanitaria, diffamazione mezzo stampa o altro mezzo, contratti assicurativi, contratti bancari, contratti finanziari;
  • per scelta delle parti al momento della stesura del contratto o all’insorgere di una lite;
  • su ordine del Giudice.

 

Clausola di mediazione

Se il contratto contiene una clausola di mediazione, le parti si impegnano a esperire il tentativo di mediazione per risolvere le controversie insorte.

La clausola proposta dalla Camera di Commercio di Bergamo è la seguente: "Le parti sottoporranno tutte le controversie derivanti dal presente contratto o collegate ad esso - ivi comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione - al tentativo di mediazione secondo le disposizioni del Regolamento di Mediazione della Camera di Commercio di Bergamo che le parti espressamente dichiarano di conoscere e di accettare integralmente. Le parti si impegnano a ricorrere alla mediazione prima di iniziare qualsiasi procedimento arbitrale o giudiziale."

 

La convenzione tra la Camera di commercio e gli Ordini e Collegi professionali

Le Camere di commercio lavorano in sinergia con gli enti presenti sul territorio per promuovere la mediazione. A tal fine la Camera di commercio di Bergamo ha sottoscritto con alcuni Ordini e i Collegi professionali una convenzione per la diffusione dello strumento sul territorio.

 

Che cosa fare

La procedura della mediazione presso la Camera di commercio di Bergamo è descritta al seguente collegamento www.bg.camcom.gov.it/mediazione.

 

A chi rivolgersi

Servizio di conciliazione

Largo Bortolo Belotti, 16  -  24121  Bergamo

telefono 035.42.25.350 -  375

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pieghevole promo

Convenzione

Banner mediazione

CCIAA BG logo

Indice mese di Febbraio 2019 = 102,3 (BASE 2015 = 100)

Variazione rispetto al mese di gennaio 2019 = + 0,1%
Variazione rispetto al mese di febbraio 2018 = + 0,8%
Variazione rispetto al mese di febbraio 2017 = + 1,3%


I dati relativi al mese di Marzo 2019 saranno disponibili dopo il 7 Aprile 2019.

 
Per consultazione: Indici ISTAT
Per calcolare rivalutazioni monetarie: ISTAT Rivaluta
Per ulteriori informazioni o calcoli storici si può contattare direttamente l'ISTAT tramite il servizio Cont@ct Centre.
Per informazioni:
Ufficio Statistica, Prezzi e Biblioteca
della C.C.I.A.A. di Bergamo
tel. 035-42.25.294
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Collegio BG logo

L'Istituto Nazionale del Lavoro, ufficio territoriale di Bergamo, comunica che a questo link potrà essere visionato e scaricato l’opuscolo “IL DECALOGO DELLA SICUREZZA” presentato nell’ambito del Protocollo d’intesa sottoscritto il 31 gennaio 2018 presso la Prefettura di Bergamo, finalizzato alla promozione e alla diffusione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro.

 

 

 

COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI BERGAMO

Via Giorgio e Guido Paglia, 27 - 24122 Bergamo
Tel 035.223586 - Fax 035.226608
CF 80038430163

Pec: collegiodibergamo@pec.cnpi.it

E-mail: segreteria@periti-bg.it - info@periti-bg.it